Progetta un orologio da parete

Dopo la progettazione di una sedia e di una lampada da tavolo, ecco un’altra sfida: progettare un orologio da parete cercando di rispettare la funzione principale dell’oggetto, tutto il resto è creatività!
Dopo una lezione sulla storia del design, le sue origini e la sua evoluzione, fatta nelle classi terze, abbiamo analizzato gli aspetti funzionali dell’orologio e le sue possibili trasformazioni, in modo da chiarire quali elementi sono indispensabili (segnalazione delle ore nelle posizioni corrette  e lancette) e quali invece possono interessare la parte più creativa del progetto (forma, colore, numeri, materiali…). Funzionalità e creatività sono infatti  le parole chiave del design.



Un altro aspetto da tenere in considerazione è l’esigenza dei fruitori, e quindi ho chiesto agli studenti di pensare anche a CHI è rivolto l’oggetto che devono progettare. Immaginare l’ambiente e la parete dove verrà appeso l’orologio ha dato spunti per la realizzazione del progetto, dando senso alle loro idee. Per dare un input uguale per tutti, abbiamo utilizzato un foglio di lavoro che potete trovare qui, dove sono già disegnati il quadrante e la posizione delle ore.

Buy now

I lavori realizzati dagli studenti sono tutti diversi, ed ad ogni creazione è stato dato un titolo, per contestualizzare l’oggetto e renderlo ancora più originale.

 

 

 

  

 

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

 

  

  

 

Speak Your Mind

*