Grattacieli in prospettiva

3 palazzi prospettiva

Penso che il disegno in prospettiva sia uno degli argomenti più difficili da insegnare. Imparare le regole della prospettiva, comprenderle e metterle in pratica è davvero difficile per gli studenti;  ogni anno cerco di trovare nuove ed efficaci strategie per insegnare questo metodo di disegno in bilico tra tra arte e scienza. Ho trovato questo interessante tutorial e l’ho proposto ai ragazzi di seconda media, dopo alcune lezioni sulle regole della prospettiva. Questo disegno mostra un punto di vista nuovo e originale: è come essere al centro di un  incrocio in una grande città con il naso all’insù, guardando il cielo: dov’è il punto di vista? Ma sì, nel cielo!

Per fare questo disegno abbiamo tracciato le linee di “profondità” dei palazzi con la matita e poi le abbiamo ripassate con  dei pennarelli indelebili. Il cielo è dipinto a cerchi concentrici con gli acquerelli. Il nostro disegno è più semplice di quello nel tutorial, i palazzi sono più stilizzati e tracciati con il righello, ma siamo comunque soddisfatti del nostro risultato!

_DSC1558  _DSC1559

_DSC1561  _DSC1562

_DSC1563  _DSC1564

_DSC1566  _DSC1574

_DSC1575  _DSC1576

_DSC1583  _DSC1587

_DSC1590  _DSC1586

_DSC1584  _DSC1589

_DSC1591  _DSC1592

_DSC1593  _DSC1595

_DSC1598  _DSC1599

_DSC1601  _DSC1596

_DSC1602  _DSC1603

_DSC1604  18mag14_10

Comments

  1. Ciao! Innanzitutto grazie per questo blog, è il primo anno che insegno e mi sta aiutanto moltissimo! Domanda: l’acquarello l’hai fatto stendere con il foglio già bagnato d’acqua? Pensavo di non fare utilizzare la tecnica “bagnato su bagnato” e di far stendere l’acquarello sul foglio asciutto. Hai qualche consiglio su articoli su come far usare l’acquarello nella scuola media? Grazie mille e ancora complimenti per il tuo blog e per le magnifiche idee!

  2. Io sono una studente,e a scuola la professoressa ci fa fare appunto i grattacieli.Io sono restata a casa il giorno in cui poteva dare i consigli,quindi questo blog mi ha aiutata molto!

    • Grazie del tuo commento carissima Ginevra! Sono molto contenta di poter aiutare studenti come te, spero che il mio sito ti possa essere ancora utile, non esitare chiedermi consigli! Buon lavoro e buona arte! 😉

  3. Salve, sono una maestra di arte di una scuola primaria in una classe 5^.
    I miei alunni hanno apprezzato molto questi tutorial e realizzandoli, seguendo passaggio per passaggio, hanno capito come si realizzano e inaspettatamente, si siamo resi conto della semplicità dell’ esecuzione.
    Siamo in attesa di altre novità
    Cordiali saluti,
    La 5^B.

  4. miriampaternoster says

    Piacere di conoscerti Maria 🙂

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.