Foto monocroma con #hashtag

| | , ,

Ho mandato i miei studenti a caccia di colori in giro per la casa, hanno fatto una foto MONOCROMA raggruppando una serie di oggetti su uno sfondo, tutto dello stesso colore o tonalità. Il passo successivo è stato quello di caricare la foto in una slide di Google Presentazioni e aggiungere un pensiero personale che cominciasse con la frase: Oggi mi sento… continuqndo con: perchè mi dà un senso di… Per esempio: oggi mi sento Arancione perchè mi dà un senso di calore, energia e voglia di vivere. Poi ho chiesto di aggiungere un #HASHTAG nell’immagine.

Quali competenze mettiamo in campo? Sicuramente quella in materia di consapevolezza ed espressione CULTURALE, perchè va inteso cosa si intende per tonalità monocroma e composizione, quella IMPRENDITORIALE, perchè dobbiamo trovare la soluzione migliore per una bella foto ed applicarla, la competenza DIGITALE, perchè dobbiamo dimostrare di saper maneggiare uno strumento come le Presentazioni di Google. Inoltre dobbiamo scrivere delle frasi significative con competenze ALFABETICHE funzionali e infine usiamo la competenza sociale e CIVICA, perchè sicuramente dobbiamo rimettere a posto tutti gli oggetti che abbiamo radunato!!! 😉

A parte tutto questa attività si presta per la Didattica a Distanza perchè non servono strumenti o tecniche particolari, solo un po’ di fantasia. I miei studenti hanno un account istituzionale e lavoriamo in ambiente GSuite, con Classroom , Google presentazioni, Meet e tutti gli strumenti a disposizione, per cui ho creato Classroom per ogni classe e assegnato un compito dove ogni studente ha ricevuto il suo file personale con una slide vuota di Google presentazioni. Per chi usa gli stessi strumenti allego un FILE pdf con le STRUZIONI per creare questa composizione foto/scritte in Google presentazioni, ma è possibile anche crearla con un semplice Powerpoint.

Nel compito ho inserito anche una griglia per l’autovalutazione in modo che ogni studente sia in grado di comprendere i passaggi del lavoro, completarli e valutarli da solo:

Precedente

Colori, musica, emozioni in DaD

Mostri a colori complementari

Successivo

25 commenti su “Foto monocroma con #hashtag”

  1. Grazie sempre per la condivisione! In questo periodo di dad sto sperimentando anche io il lavoro con la fotografia perché consente di mettere in campo tantissimi temi, inoltre è un compito di realtà divertente e accessibile a tutti e si presta alla condivisione dei risultati in piattaforma. Ho già proposto ai ragazzi il lavoro sul cerchio cromatico casalingo (da restituire con foto) e sicuramente proporrò anche questo. Insieme ai colleghi di italiano, abbiamo lavorato anche sul realizzare uno scatto “ironico” della quarantena, “animando” la fotografia con dei fumetti…infine, partendo dal lavoro del fotografo Abba Richman, ci stiamo cimentando con la realizzazione di un alfabeto fotografico…ovviamente assolutamente casalingo. In bocca al lupo a tutti…nella speranza di ri-abbracciare presto i nostri alunni

    Rispondi
  2. Oggi pensavo di proporre alla mia classe una specie di estemporanea legata ai colori: gli dirò il nome di un colore, e su un album da disegno mi devono scrivere una o più parole legate a quel colore. Esauriti tutti i colori, passerò alle emozioni, da esprimere con delle forme o linee (in pratica, lo spirituale nell’arte di Kandinsky). Spero che alla fine venga una tavola molto colorata, che sia espressione di una totalità di sentimenti personali dei ragazzi, perché ognuno interpreta la tranquillità o la rabbia in maniera personale. Inutile dire che poi, curiosando di qui e di là, ho trovato il tuo lavoro che è strepitoso, e forse glielo proporrò come compito per casa dopo la lezione di oggi. Sei bravissima, grazie.

    Rispondi

Rispondi