Albero a colori caldi e freddi

| | ,

Ecco qui un disegno tracciato con i pastelli ad olio e dipinto ad acquerello per comprendere le gamme di colori caldi e freddi. Con le classi prime abbiamo realizzato questo albero a tecnica mista per imparare a usare e distinguere i colori caldi e freddi. Prima si traccia il disegno a matita, con l’albero, la sua chioma e i campi nello spazio sottostante. Poi si decide quale parte fare a colori caldi e quale a colori freddi, negli esempi qui sotto vediamo alberi con la chioma a colori caldi e campi a colori freddi e viceversa. Il disegno viene quindi ripassato con i pastelli a olio, uno per i colori caldi e uno per i colori freddi.
Le diverse aree sono dipinte ad acquerello con sfumature in gradazione cromatica ottenute mescolando i colori tra loro. L’ultimo passaggio è quello di colorare il tronco e i rami dell’albero con il colore ad acquerello nero, cercando di mantenere il colore saturo e coprente.

 

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

Precedente

Artist Trading Cards 2018 dall’Italia

Piero della Francesca nello stile di Barry McGee

Successivo

7 commenti su “Albero a colori caldi e freddi”

  1. Tecnica stupenda! Effetto finale stra meraviglioso! Nulla da aggiungere se non i complimenti! P.s: vorrei proporlo ai miei piccoli a gennaio al rientro delle vacanze…vi farò sapere!

    Rispondi

Rispondi