Ritagli con chiaroscuro

In questi disegni astratti abbiamo sperimentato varie tecniche per creare il chiaroscuro: a pressione, a tratteggio incrociato e a scarabocchi sovrapposti.

Su dei fogli bianchi ci siamo esercitati a creare aree chiaroscurate con i tre tipi di tecniche, usando una matita morbida e cercando di ottenere passaggi graduali dalla tinta più scura a quella più chiara.

Abbiamo poi ritagliato delle sagome a piacere dalle nostre aree in gradazione tonale, e poi abbiamo incollato le sagome ritagliate su un cartoncino colorato, cercando di creare composizioni astratte, figurative, dinamiche, eleganti, geometriche o disordinate. Ognuno ha espresso la propria idea compositiva con una personale originalità e l’effetto di tutti i disegni accostati è molto piacevole.

Alla fine dell’esercizio abbiamo imparato a fare il chiaroscuro e ci siamo ritrovati con le mani coperte di grafite 😉

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.