Collage Paul Klee: 5 fogli di lavoro

klee 4works

Questi cinque fogli di lavoro riproducono alcune famose opere di Paul Klee che hanno una caratteristica in comune: tutte e cinque evocano dei PAESAGGI e utilizzano la LINEA come elemento fondamentale della composizione. In questi dipinti vediamo delle città, strane foreste, strade, acque agitate o nuvole, disegnate con un tratto sottile e preciso.

Five printable worksheets that reproduce some famous works by Paul Klee with one thing in common: all five paintings evoke the LANDSCAPES using the LINE as a fundamental element of the composition. With these worksheets you can cut out and assemble parts of different pictures to create our personal landscape inspired by Paul Klee. In the examples of the photos the pieces of pictures have been pasted on a colored cardboard to form a landscape, and then has been colored with felt-tip pens.

opere klee

5klee bassa risol
Buy now

Ho pensato di  lavorare con le opere di Klee ritagliandole e assemblando parti di quadri diversi. In questo modo possiamo creare il nostro personale  paesaggio  ispirato a Paul Klee. Negli esempi che trovate qui sotto le parti ritagliate sono state incollate su un cartoncino colorato a formare un paesaggio, e poi sono state colorate con i pennarelli.

  _DSC2043

_DSC2045

_DSC2046

_DSC2048

_DSC2050

_DSC2049  _DSC2058

_DSC2204  _DSC2205

_DSC2059 _DSC2056

 

_DSC2062

_DSC2207  _DSC2204bn

_DSC2057  _DSC2063

_DSC2050red

_DSC2208  _DSC2204verde

Qui sotto trovate i bellissimi lavori eseguiti dalla Classe 4° A della Scuola Primaria di Spilimbergo in provincia di Pordenone sotto la guida dell’insegnante Sonja Brovadan che è una nostra affezionata follower. Grazie Sonja e grazie bambini!

20160127_083835-2

unnamed-2

unnamed-3

unnamed  unnamed copia

Comments

  1. Como siempre, un trabajo estupendo!
    Come sempre , un ottimo lavoro!

    Un saludo

  2. Bellissimo come sempre, utilissima fonte d’ispirazione per noi colleghi italiani relegati nelle nostre inadeguate e impoverite( ideologicamente ma anche purtroppo, materialmente) classi/ laboratorio( un tempo!).
    Bravi, continuate a nutrire i nostri sogni e le nostre menti!

    • miriampaternoster says

      Ciao Laura! Piacere di conoscerti e di condividere il tuo pensiero sulla scuola italiana. Ci dai del “noi” come se fossimo un gruppo, in realtà sono Miriam Paternoster, lavoro al sito da sola e mi fa moltissimo piacere il tuo commento perché mi costa un sacco di tempo e fatica. Con colleghi come te mi sento “in gruppo” davvero, con la rete noi insegnanti nelle nostre classi inadeguate e impoverite ci possiamo confrontare e avere il miglior libro di testo disponibile in tempo reale: la vita, la nostra professionalità e la nostra passione!
      Il miglior regalo che mi puoi fare è la condivisione, Grazie Laura! 🙂

  3. Se vuoi ti mando la mia mail!
    Ciao per adesso devo andare a SSSSSSSSSCUUUUOOOOLAAAAAAAAAAAA!
    A presto, BUON LAVORO MA SOPRATTUTTO CERCHIAMO DI DIVERTIRCI CON I RAGAZZI CHE SONO UNA STRAORDINARIA FONTE DI ENERGIA.

  4. Annalisa Penzo says

    Che bellissimo lavoro e ottimo spunto
    Insegno arte e immagine in una prima elementare e sono alla ricerca sempre di stimoli per allargare la visione artistica dei bambini e dare loro strumenti creativi
    Grazie ti seguirò con assiduità
    Annalisa

    • miriampaternoster says

      Ciao Annalisa, piacere di conoscerti! Quasi tutto ciò che trovi qui è adattabile ai bambini della Primaria, anzi, a volte mi sorprende come siano così abili e pieni di talento! Buon lavoro, keep in touch! 🙂

  5. Bellissimi lavori, anch’io insegno alla primaria e ho scaricato alcuni dei prodotti che metti a disposizione. Sai se c’è in rete qualcosa che associ l’opera di klee con suoni/ musiche / canzoni fruibili da bambini della primaria? Stavo pensando ad un percorso E-Twinning e ho in classe un bambino totalmente cieco. Oltre al lavoro sulle forme (che permette di sfruttare la dimensione tattile) cercavo anche qualche aggancio musicale, ma per ora non ho trovato stimoli adeguati per bambini di 8 – 9 anni. Il tuo sito è davvero molto bello e ricco di interessanti suggestioni che si possono davvero utilizzare. Complimenti, Cristina

    • miriampaternoster says

      Ciao Cristina! Piacere di conoscerti. Il percorso che vuoi fare con i bambini è molto interessante! Sto pensando a qualche musica adatta, ma credo che non ci sia nulla di “pronto”. Dovrai cercare un po’ nel web, anche se penso che il buon vecchio Chaikovsky è intramontabile e assolutamente adeguato ai bambini, così come Vivaldi o Mozart. Anche qualche brano di Jazz potrebbe andare per l’attività che vuoi fare. Pensavi di associare la musica prima alle emozioni e poi alle forme o viceversa? Perché potrebbe essere interessante anche con i singoli strumenti associati a linee, forme e colori… Complimenti a te per l’idea! Fammi sapere come va!

  6. Bellissimo lavoro, volevo chiedervi il nome dell’opera in basso a sinistra della foto con i cinque quadri originali di Paul Klee. Complimenti ancora per l’idea!

  7. blog stupendo…ricco di idee che catturano l’attenzione dei ragazzi!
    Grazie per condividere il tuo splendido lavoro con noi!
    Sonia

  8. Serena Bais says

    Interessantissimo laboratorio! Lo sperimenterò con i “quartini”; grazie per la condivisione!
    Serena

  9. Buongiorno e innanzitutto complimentissimi per gli splendidi lavori realizzati!!! Sono un’insegnante di scuola primaria, affascinata da ogni forma di arte e di creatività e ieri mi sono imbattuta in questo blog cercando materiale su Paul Klee. Ho quindi acquistato i 5 fogli con i disegni di Klee per il lavoro di collage, in quanto non son riuscita a trovarli tutti sul web. Purtroppo non ho ricevuto nulla, spero tanto non si tratti di una truffa, operata chiaramente da terzi e non da chi cura il blog…Mi dispiace molto, non tanto per i soldi, quanto per il fatto che non riesco a trovare i disegni in rete. Ad ogni modo credo sia doveroso segnalarlo, perchè, in caso di ‘incursioni’ di malintenzionati, altri potrebbero incorrere nello stesso problema. Grazie infinite per l’attenzione. Marina

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.