Tre solidi da ombreggiare: foglio di lavoro

In questo foglio di lavoro ci sono tre semplici figure solide: un cilindro, un cubo e una sfera. Partendo da questo disegno lineare, si possono trattare vari argomenti allo stesso tempo: la teoria delle ombre, le tecniche del chiaroscuro, il rapporto tra spazio positivo e negativo nell’immagine.
Per l’elaborato svolto con questa classe seconda sono richiesti solo una matita morbida e un pennarello, ma le varianti possono essere molte, come ad esempio le ombre possono essere colorate con pastelli oppure lo sfondo può essere decorato in tanti modi diversi
In questo esercizio i tre solidi sono stati ombreggiati in tre modi:
1) Chiaroscuro a pressione, cioè differenziando la pressione della mano sulla matita (leggera pressione- chiaro, pressione più forte- scuro),
2) Chiaroscuro a tratteggio incrociato, cioè sovrapponendo linee parallele con angolazioni ogni volta differenti.
3) Chiaroscuro a segni sovrapposti, cioè con tracciati liberamente e scarabocchi sovrapposti in maniera più fitta o più rada a seconda del grado di chiaroscuro da ottenere.
Per lavorare sullo spazio positivo e negativo lo sfondo si può decorare a pennarello con forme libere e astratte, in modo da far risaltare i solidi volumetrici sullo sfondo bidimensionale.
 3 solids  worksh

Buy now

la fotografia di riferimento mostra l’immagine reale con il chiaroscuro in bianco e nero
le ombre possono essere realizzate in vari modi9ott_05
1. chiaroscuro a pressione
2. chiaroscuro a tratteggio incrociato
3. chiaroscuro a segni sovrapposti9ott_20
per decorare lo sfondo (spazio negativo) tracciare alcune forme astratte
colorare gli spazi in modo da avere una alternanza di pieni e vuoti9ott_07
9 3 solid

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.