Corso di Mosaico 2013

| | ,

2 commenti su “Corso di Mosaico 2013”

    • Ciao mteresa!
      Abbiamo lavorato con piastrelle, quelle da edilizia, da bagno, da cucina… recuperate negli scarti di cantieri, nei negozi specializzati, nei campionari, nei prodotti invenduti. Le piastrelle vengono frantumate con un martello e poi vengono tagliate a misura con speciali pinze da mosaico. Se ti servono più foto o riferimenti degli attrezzi e dei materiali te li mando. Per incollare le piastrelle al supporto di legno si usa una malta da piastrellisti (Keracoll) e per riempire le fughe alla fine si usa un’altra malta speciale usata dai professionisti (Fugabella). I mosaici realizzati in questo modo potrebbero essere anche fatti direttamente a parete , sono molto resistenti e durano nel tempo.

      Rispondi

Rispondi a mteresa Annulla risposta