La natura morta: libere interpretazioni

| | ,

Con i ragazzi di seconda (grade 8) abbiamo analizzato la Natura morta nei dipinti dell’arte moderna. Partendo da un’immagine fotografica o da oggetti reali i ragazzi hanno dipinto in modo nuovo e diverso quello che vedevano, cambiando forme, colori e sfondi secondo una interpretazione pittorica libera.

  

Precedente

Grande mosaico con il Castello di Mezzolombardo

le pennellate di Van Gogh

Successivo

2 commenti su “La natura morta: libere interpretazioni”

Rispondi a Giulia Savorani Annulla risposta