Materiali di Arte nello stile di Michael Craig-Martin

Ecco un disegno ispirato al”artista contemporaneo Michael Craig-Martin  realizzato con gli oggetti che usiamo comunemente nel laboratorio di arte  e in classe. Questa attività è frutto di un lavoro sui vocaboli inglesi che riguardano gli strumenti, gli attrezzi e le tecniche usate nella nostra disciplina nell’ambito del progetto CLIL (a breve il lesson plan completo dell’attività), ma è adattabile anche ad altre attività che riguardano il disegno, la natura morta, la teoria del colore, lo spazio e la composizione e l’arte contemporanea. Il disegno è stato realizzato dagli studenti delle classi prime seguendo questi passaggi:

    1. Ogni studente ha scelto da 8 a 10 fotocopie di oggetti da copiare sul proprio foglio da disegno. Gli oggetti vanno scelti e copiati uno alla volta per lasciare le fotocopie a disposizione dei compagni.
    2. Gli oggetti sono stati ricalcati con una matita sul foglio da disegno, utilizzando i vetri delle finestre. In questa fase l’attenzione è posta sull’ordine corretto degli oggetti sul foglio e sulla rappresentazione dello spazio ottenuta per sovrapposizione di forme.
    3. Mentre si realizza la copia è importante considerare la disposizione degli oggetti nel foglio, e quindi si può introdurre il discorso della composizione all’interno del foglio
    4. Una volta conclusa la copia degli oggetti si traccia il contorno del disegno con un pennarello nero indelebile.
    5. Successivamente si colorano le aree con colori irreali e fantasiosi e si lavora a campiture piatte. Alcune zone possono rimanere bianche e si colora anche il fondo del disegno a tinta unita. Nell’ambito della teoria del colore, si possono proporre varianti sul modo di colorare il disegno, utilizzando categorie di colori come i caldi e i freddi, i tonali o i monocromi. Nel nostro caso abbiamo imitato lo stile di Craig-Martin

 

  


 

 

Speak Your Mind

*