Haiku a colori

26giu14_90  product_thumbnail.php

L’Haiku è un breve componimento giapponese di soli tre versi che racchiude una struttura metrica fissa: pensieri e immagini che, passando attraverso il cuore, si fanno poesia. Durante le lezioni di italiano gli alunni della classe prima D hanno realizzato queste brevi poesie che trattano i temi degli eventi naturali o dei sentimenti. Sotto la guida della professoressa Claudia Paternoster, che cura il blog PAROLE BLU dedicato alle sue lezioni in classe, gli studenti hanno scoperto come comporre questi brevi versi carichi di significato. Le poesie poi sono state portate nell’aula di Arte, dove sono diventate dei piccoli acquerelli: ispirandosi ai celebri acquerelli di Paul Klee, ogni alunno ha cercato di abbinare dei colori ai propri componimenti, cercando di trasmettere emozioni e sensazioni attraverso tonalità cromatiche e sfumature di colore.
Questa esperienza è stata poi tradotta in un piccolo libro che si intitola “Pensieri”.

5giu14_41  5giu14_46

5giu14_47  5giu14_49

5giu14_42  5giu14_43

  11giu14_80  11giu14_83

  26giu14_80

26giu14_88

11giu14_87  11giu14_88

11giu14_89  11giu14_90

26giu14_81  26giu14_82

26giu14_83  26giu14_84

26giu14_85   26giu14_86

26giu14_87  26giu14_93

26giu14_91  26giu14_92

 26giu14_94  26giu14_95

Comments

  1. bellissimo lavoro! come coautrice del blog Haiku seduti sotto la luna, mi piacerebbe intervistare le insegnanti coinvolte e parlare del progetto nel blog, che pubblica haiku di adulti e bambini ed ha anche, come obiettivo, quello di raccogliere esperienze di haiku con i bambini. Se interessati, la mia email è sigerol@tin.it

  2. miriampaternoster says:

    Grazie per l’articolo e la collaborazione!! 😀

Trackbacks

  1. […] rapita, contatto l’autrice del sito Artescuola e scopro un lavoro d’equipe molto interessante. Ecco l’intervista a Claudia e Miriam […]

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.