Fashion design con Texture: fogli di lavoro e 5 attività

I disegni di questi figurini di moda sono ispirati a quelli di Scott Nylund, illustratore e disegnatore di moda americano. Il suo stile semplice ed efficace mi piace molto ed è particolarmente adatto alle proposte di lavoro sul tema delle texture.

Buy now

Il figurino viene stampato su carta o cartoncino bianco e poi si può ritagliare l’abito della modella con un taglierino, in modo da creare uno spazio vuoto da decorare in svariati modi.

  

1.  Texture naturali con matite colorate: un utile esercizio sulla copia di texture naturali può essere trasformato in uno splendido abito fatto di acqua, fuoco, legno o nuvole, a seconda della texture che si è scelto di copiare con le matite colorate.

  

2. Foto con sfondo reale: L’abito può essere un paesaggio o la superficie di qualche oggetto reale che possiamo fotografare sovrapponendo il nostro figurino ritagliato a qualsiasi sfondo.

3. Texture grafiche a pennarello: le texture si possono disegnare direttamente sull’abito o su un foglio a parte per creare tante decorazioni intercambiabili.

   

4. Collage di texture: le texture possono essere ritagliate da riviste ed assemblate per decorare l’abito

  

  

5. Abito zentangle: i classici disegni zentangle possono creare pattern fantastici e preziosi per abiti originalissimi.

   

Comments

  1. Lucia Casella says

    Grazie di esistere! ti seguo da molto tempo. Oggi ho acquistato il file di questo lavoro. La sospensione improvvisa delle lezioni non mi ha permesso di poterla spiegare agli alunni. Sono riuscita ad inviare il file agli alunni, così potranno rilassarsi e creare qualcosa di nuovo. Non solo storia dell’arte!!!
    Grazie ancora e speriamo di tornare presto a scuola.
    Ce la faremo

Rispondi a Lucia Casella Annulla risposta

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.