luci&ombre

Vasi a matita su sfondo a tempera

Per sviluppare il tema della natura morta e del chiaroscuro, nelle classi seconde abbiamo realizzato questi lavori a tecnica mista. Le bottiglie sono disegnate su un … Read more

Fotografie di una natura morta

Dopo aver parlato della natura morta nell’arte ho chiesto agli studenti di seconda media di cimentarsi nella fotografia di oggetti inanimati, dando alcune indicazioni di … Read more

Intrecci condivisi …

L’esercizio dei nastri intrecciati già sperimentato in una precedente lezione, si è fatto più complicato! Per questo lavoro ho preso spunto da un post pubblicato su … Read more

Esperimento Fumetto!

Il Fumetto è un argomento molto complesso da affrontare con gli studenti, la sua realizzazione necessità la capacità di rappresentare la figura, il paesaggio, la … Read more

Stampe nello stile di Andy Warhol

Utilizzando il metodo di monostampa già sperimentato in precedenza con le opere di Cézanne, abbiamo realizzato queste stampe ispirandoci alla Pop Art. Ad una fotografia … Read more

Un muro a graffiti

Un’interessante esperienza di tecnica mista è stata realizzata dagli studenti delle classi Seconde. Dopo aver studiato e analizzato il concetto di CONTRASTO tra luce e ombra, … Read more

Gradazione tonale con cerchi

Una gradazione tonale è definita come il passaggio di un colore da una tonalità chiara a una scura. In questo esercizio gli studenti delle classi … Read more

Alberi in gradazione

Nelle classi seconde abbiamo provato a dipingere una foresta di alberi senza disegno preparatorio, usando direttamente i pennelli e le tempere sulla carta bianca. Per … Read more

Tubi a righe!

Lavorando sempre sui diversi modi di rappresentare l’illusione dello spazio, nelle classi seconde abbiamo creato questi collage, disegnando dei tubi a sezione circolare o quadrata … Read more

Il romanticismo di Friedrich

Gli alunni della classe terza C si sono ispirati ad un grande artista dell’epoca Romantica, Caspar David Friedrich, ed hanno rielaborato le sue figure in … Read more