Vasi a matita su sfondo a tempera

Per sviluppare il tema della natura morta e del chiaroscuro, nelle classi seconde abbiamo realizzato questi lavori a tecnica mista. Le bottiglie sono disegnate su un foglio a parte con la matita, ed il chiaroscuro è fatto con la tecnica a pressione. Lo sfondo  invece è dipinto a tempera, usando tre colori mescolati e sovrapposti tra di loro a larghe pennellate. Lo spazio bianco dello sfondo serve … [Read more...]

Fotografie di una natura morta

Dopo aver parlato della natura morta nell'arte ho chiesto agli studenti di seconda media di cimentarsi nella fotografia di oggetti inanimati, dando alcune indicazioni di massima su come scattare la fotografia: - Fotografare uno o più oggetti appoggiati su un piano con un'inquadratura laterale (non troppo dall'alto) - preparare uno sfondo orizzontale e VERTICALE di un solo colore uniforme con … [Read more...]

Tre sfere, tre ombreggiature, un pattern

  In questo esercizio sperimentiamo diversi modi di creare un chiaroscuro come avevamo già fatto in una precedente lezione. In questo caso si tratta di disegnare l'ombreggiatura a matita su tre cerchi, che diventeranno tre sfere. Le sfere in bianco e nero verrano poi incollate su uno sfondo colorato, decorato con un pattern a struttura regolare , per enfatizzare il contrasto tra fondo … [Read more...]

Molle , riccioli o nastri ritorti?

Un altro esercizio sul chiaroscuro realizzato nelle classi seconde è stato questo disegno di nastri arricciati. Il metodo è molto semplice e il realismo dei nastri si ottiene con il chiaroscuro a matita e le sfumature a colori. I nastri vengono disegnati su carta bianca e successivamente  ritagliati. Le sagome vengono incollate su cartoncino nero, in modo che lo sfondo scuro fa risaltare l'effetto … [Read more...]

Intrecci condivisi …

L'esercizio dei nastri intrecciati già sperimentato in una precedente lezione, si è fatto più complicato! Per questo lavoro ho preso spunto da un post pubblicato su uno dei mie Blog di Arte preferiti, Mini Matisse, della mia amica Nic Hahn. Un nastro colorato collega più disegni in un groviglio di nastri bianchi. L'esercizio permette di sperimentare il chiaroscuro e l'effetto della profondità: con … [Read more...]

Esperimento Fumetto!

Il Fumetto è un argomento molto complesso da affrontare con gli studenti, la sua realizzazione necessità la capacità di rappresentare la figura, il paesaggio, la prospettiva, il movimento, le espressioni del volto, le onomatopee, la forma dei baloons e molto altro. Nelle classi di grado 9th abbiamo fatto questo esperimento dopo aver studiato le caratteristiche principali del fumetto. Gli … [Read more...]

Stampe nello stile di Andy Warhol

Utilizzando il metodo di monostampa già sperimentato in precedenza con le opere di Cézanne, abbiamo realizzato queste stampe ispirandoci alla Pop Art. Ad una fotografia di un volto in bianco e nero, abbiamo sovrapposto un foglio di acetato trasparente e abbiamo colorato le varie parti della figura con colori a pennarello, distinguendo le luci dalle ombre. Ripetendo la monostampa con colori diversi … [Read more...]

Un muro a graffiti

Un'interessante esperienza di tecnica mista è stata realizzata dagli studenti delle classi Seconde. Dopo aver studiato e analizzato il concetto di CONTRASTO tra luce e ombra,  abbiamo lavorato su un'immagine  in bianco e nero. Prima di tutto abbiamo disegnato una figura con il pennarello nero su carta da lucido, copiandola da una foto in scala di grigi e separando nettamente le zone in luce da … [Read more...]

Gradazione tonale con cerchi

Una gradazione tonale è definita come il passaggio di un colore da una tonalità chiara a una scura. In questo esercizio gli studenti delle classi prime, hanno dipinto una gradazione tonale del colore della loro scelta con le tempere, separando i passaggi di tono in strisce di colori in gradazione. Questo dipinto, piuttosto didattico in sé, è stato reso più interessante con un piccolo trucco: … [Read more...]

Disegno monocromo su carta da pacco

Per realizzare questi disegni monocromi, fatti su carta da pacco, gli studenti di seconda media hanno usato tre tipi diversi di matite: un carboncino nero, una sanguigna rossa e una matita bianca. Nella copia del disegno dovevano colorare le zone in ombra in nero, le zone con luce media in bruno e le zone illuminate dalla luce in bianco. Nel passaggio dall'ombra alla luce queste tonalità sono … [Read more...]