Progetta un orologio da parete

Dopo la progettazione di una sedia e di una lampada da tavolo, ecco un'altra sfida: progettare un orologio da parete cercando di rispettare la funzione principale dell'oggetto, tutto il resto è creatività! Dopo una lezione sulla storia del design, le sue origini e la sua evoluzione, fatta nelle classi terze, abbiamo analizzato gli aspetti funzionali dell'orologio e le sue possibili … [Read more...]

Vortice di Texture

Ecco un colorato vortice di texture grafiche, ideate dagli studenti di prima media per mettere alla prova la loro libertà creativa. Le istruzioni da seguire per la realizzazione del disegno a pennarelli sono queste: - su un foglio quadrato disegna un punto, approssimativamente al centro, con la matita. Non servono misure, fidati dei tuoi occhi! - dal punto centrale, a mano libera, disegna otto … [Read more...]

Figure doppie create con silhouette

Dopo aver affrontato l’interessante argomento del rapporto tra spazio positivo e negativo, con le classi seconde abbiamo cercato di progettare una figura doppia, o in qualche caso anche ambigua, lavorando con due silhouette in relazione tra loro. Dopo aver osservato il lavoro del grande graphic designer Noma Bar, un genio contemporaneo del gioco visivo tra figura e sfondo, abbiamo provato a … [Read more...]

Montagne di linee

Le linee possono rappresentare qualsiasi forma, possono creare volumi e dare una sensazione di movimento. L’esercizio che abbiamo fatto con gli studenti di prima media è stato quello di creare un paesaggio montano fatto solo di linee. Le linee accostate l’una all’altra danno effettivamente la sensazione di costruire possenti volumi e si percepiscono ondeggiamenti, protuberanze e rientranze di un … [Read more...]

ART graffiti style

Per cominciare nelle classi prime abbiamo realizzato delle scritte in stile graffiti, scrivendo la parola ART. Abbiamo preso spunto da questa lezione precedente per creare la nostra scritta e ognuno ha poi realizzato il suo disegno in modo unico e personale. Seguendo uno dei molti esempi e tutorial che si possono trovare su internet, tutti gli studenti hanno scritto le tre lettere della parola … [Read more...]

Natura morta su sfondo astratto

Per cominciare a comprendere la natura della luce e dell'ombra abbiamo disegnato le sfumature a matita su un gruppo di oggetti, una cosiddetta "natura morta" con chiaroscuro. Alcuni studenti del secondo anno hanno sperimentato anche il chiaroscuro a tratteggio, dimostrando una certa abilità! Lo sfondo è stato decorato a pennarello, con un disegno astratto dove ognuno si è espresso liberamente. … [Read more...]

Tante linee per una foglia

Per rimanere in tema con l'Autunno abbiamo disegnato delle foglie sfruttando il tema delle linee. Nelle classi prime abbiamo tracciato il disegno di una grande foglia a matita, e l'abbiamo poi suddivisa in tante parti, inventando le nervature all'interno della foglia. Le zone disegnate sono state colorate con i pennarelli usando una serie di linee curve parallele, per dare un effetto di volume … [Read more...]

Serpenti Op Art

  Le linee possono creare effetti ottici di volume e tridimensionale? Ecco un nuovo esempio con tre serpenti che cercano di mimetizzarsi tra le righe... Con gli studenti di prima media abbiamo sperimentato l'effetto "volume" creato solo attraverso linee accostate. Prima abbiamo disegnato i serpenti con la matita e poi abbiamo riempito il foglio di linee orizzontali con una sequenza di quattro … [Read more...]

Arte con le mani!

Niente di più semplice che copiare la propria mano con una matita... e poi? Decoriamo le nostre mani con forme e colori liberi, e inseriamo una parola tra i colori: ART. Perché questi anni che passeremo insieme ci facciano imparare tanta arte, da fare con le mani, con la testa e con il cuore I ragazzi delle prime classi hanno personalizzato i propri disegni colorando la sagoma della propria mano … [Read more...]

Intrecci di nastri e zentangle

Per cominciare a spiegare il chiaroscuro e l'effetto tridimensionale che esso può dare ad un disegno, abbiamo lavorato sull'intreccio di "nastri" ondeggianti e perpendicolari tra di loro. In ogni incrocio abbiamo disegnato delle ombre, pensando bene a quale nastro passava "sotto" e quale stava "sopra". Gli spazi tra i nastri intrecciati sono disegnati con zentangle (per vedere altri lavori con … [Read more...]