Progetta un orologio da parete

Dopo la progettazione di una sedia e di una lampada da tavolo, ecco un'altra sfida: progettare un orologio da parete cercando di rispettare la funzione principale dell'oggetto, tutto il resto è creatività! Dopo una lezione sulla storia del design, le sue origini e la sua evoluzione, fatta nelle classi terze, abbiamo analizzato gli aspetti funzionali dell'orologio e le sue possibili … [Read more...]

Vortice di Texture

Ecco un colorato vortice di texture grafiche, ideate dagli studenti di prima media per mettere alla prova la loro libertà creativa. Le istruzioni da seguire per la realizzazione del disegno a pennarelli sono queste: - su un foglio quadrato disegna un punto, approssimativamente al centro, con la matita. Non servono misure, fidati dei tuoi occhi! - dal punto centrale, a mano libera, disegna otto … [Read more...]

Figure doppie create con silhouette

Dopo aver affrontato l’interessante argomento del rapporto tra spazio positivo e negativo, con le classi seconde abbiamo cercato di progettare una figura doppia, o in qualche caso anche ambigua, lavorando con due silhouette in relazione tra loro. Dopo aver osservato il lavoro del grande graphic designer Noma Bar, un genio contemporaneo del gioco visivo tra figura e sfondo, abbiamo provato a … [Read more...]

Asterisco* con tre tipi di chiaroscuro

Come in un precedente esercizio sul chiaroscuro e le tecniche per ottenerlo che potete trovare qui, anche questa volta abbiamo sperimentato tre tipi diversi di chiaroscuro a matita. Con le classi seconde abbiamo costruito un asterisco con lo scotch di carta su un foglio quadrato, facendo attenzione a passare lo scotch sulla stoffa prima di attaccarlo sul foglio, in modo da far perdere un po’ del … [Read more...]

Come tessuti al microscopio: esercizi di chiaroscuro

Per far comprendere gli effetti del chiaroscuro è molto efficace lavorare sulla percezione della profondità. Una superfice piatta con il chiaroscuro appare magicamente tridimensionale, e il nostro sguardo procede per strati, inoltrandosi nelle profondità dell’immagine. Questa “magia” è possibile quando comprendiamo come e dove applicare il chiaroscuro nei nostri disegni. Per realizzare questo … [Read more...]

Montagne di linee

Le linee possono rappresentare qualsiasi forma, possono creare volumi e dare una sensazione di movimento. L’esercizio che abbiamo fatto con gli studenti di prima media è stato quello di creare un paesaggio montano fatto solo di linee. Le linee accostate l’una all’altra danno effettivamente la sensazione di costruire possenti volumi e si percepiscono ondeggiamenti, protuberanze e rientranze di un … [Read more...]

ART graffiti style

Per cominciare nelle classi prime abbiamo realizzato delle scritte in stile graffiti, scrivendo la parola ART. Abbiamo preso spunto da questa lezione precedente per creare la nostra scritta e ognuno ha poi realizzato il suo disegno in modo unico e personale. Seguendo uno dei molti esempi e tutorial che si possono trovare su internet, tutti gli studenti hanno scritto le tre lettere della parola … [Read more...]

Natura morta su sfondo astratto

Per cominciare a comprendere la natura della luce e dell'ombra abbiamo disegnato le sfumature a matita su un gruppo di oggetti, una cosiddetta "natura morta" con chiaroscuro. Alcuni studenti del secondo anno hanno sperimentato anche il chiaroscuro a tratteggio, dimostrando una certa abilità! Lo sfondo è stato decorato a pennarello, con un disegno astratto dove ognuno si è espresso liberamente. … [Read more...]

Paesaggi con texure ispirati a Karla Gerard

Quando ho scoperto il lavoro di Karla Gerard ho pensato subito a quanto sarebbe piaciuto ai miei studenti. Così ho mostrato molte opere di questa artista ai ragazzi di prima media e ho lasciato che si ispirassero liberamente ai suoi disegni, creando un personale paesaggio fatto di campi, alberi e case nello stile giocoso e libero di Karla Gerard. Per questo disegno abbiamo adottato la tecnica del … [Read more...]

Un fantastico insetto simmetrico

Le forme simmetriche sono davanti a noi tutti i giorni, le troviamo sia in natura che nelle opere dell'uomo, per questo non ci siamo limitati a copiare una forma simmetrica, ma ne abbiamo inventata una ispirandoci al mondo degli insetti. Dopo aver osservato vari tipi di insetti e le diverse parti che li caratterizzano (occhi, ali, antenne, zampe, elitre, esoscheletri...) abbiamo inventato il … [Read more...]