La ragazza col ventaglio arcobaleno con video tutorial

Ecco un’idea per lavorare sul cerchio cromatico e la teoria del colore con gli acquerelli: un ventaglio con i colori dell’arcobaleno tenuto da un elegante ragazza giapponese in abito tradizionale, il tutto colorato ad ACQUERELLO con i SOLI COLORI PRIMARI e il colore NERO.

Qui sotto il video tutorial che potete trovare insieme ad altri sul mio canale YouTube Miriam Paternoster. Nel video potete seguire tutti i passaggi per realizzare questo dipinto.

Prima di tutto abbiamo disegnato il VENTAGLIO prendendo qualche misura sul foglio e tracciando due semicerchi con il compasso (vedi il video per le misure). Poi abbiamo disegnato il vestito e le spalle e successivamente la testa della ragazza con occhi, sopracciglia e capelli.

Abbiamo suddiviso il ventaglio in 12 spicchi tracciando delle linee a mano libera (prima dividiamo il semicerchio in tre spicchi della stessa misura, basta immaginare di avere mezza pizza e doverla dividere in parti uguali tra tre amici. Ogni spicchio poi è stato diviso a metà e poi ogni parte ottenuta ancora a metà). Ogni linea è stata ripassata con un pennarello indelebile nero.

Per dipingere il ventaglio abbiamo usato SOLO I TRE COLORI PRIMARI, cominciando con rosso, giallo e blu, per poi mescolarli ad ottenere i SECONDARI e TERZIARI.

Ognuno ha colorato il vestito del colore preferito decorandolo con puntini con la tecnica “bagnato su bagnato” in modo da ottenere delle decorazioni simili a fiorellini.

Per lo sfondo abbiamo suddiviso il foglio con sette linee ondulate e abbiamo dipinto una gradazione in scala di grigi, partendo dal nero in basso e diluendo sempre di più il colore per ottenere toni sempre più chiari fino al bianco in alto.

Ecco i dipinti finiti!

Comments

  1. Colore ed allegria! Ecco osa provo guardando queste immagini! E cosa c’è di meglio in questo periodo?

  2. such a Wonderful blog! And Very valuable information you have a share. Thank you for sharing this blog.

  3. Bellissimi capolavori

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.