Valorizzare lo sfondo

Abbiamo affrontato spesso il disegno del VOLTO e le sue PROPORZIONI, lavorando sui colori e le sfumature dei capelli, degli occhi e della bocca, in lezioni precedenti che possiamo trovare QUI. Il volto può essere disegnato con uno schema predefinito usando un FOGLIO DI LAVORO che potete trovare QUI oppure disegnato da zero seguendo le ISTRUZIONI che potete trovare QUI.

Dopo aver disegnato il volto a matita, ci siamo concentrati sullo SFONDO (lo SPAZIO NEGATIVO) e sulla sua valorizzazione. E’ stato chiesto agli studenti di seconda media di decorare lo sfondo del loro disegno con tecnica, pattern o motivi grafici liberi. Ho incentivato il loro ingegno promettendo un “bonus -creatività” per chi fosse riuscito a inventare lo sfondo più fantasioso, ed ecco i risultati. Abbiamo imparato che curare con attenzione i dettagli dello sfondo valorizza di molto anche la figura!

Comments

  1. Non avevo mai pensato ad uno sfondo da inserire dietro un volto…non si finisce mai di imparare! Bellissimi i risultati!

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.