Parole a colori complementari

Per comprendere meglio i colori complementari abbiamo creato un’immagine da dipingere con varie tonalità di colori complementari. Abbiamo scelto una parola di tre lettere da inserire in una griglia quadrata e abbiamo scelto una coppia di colori complementari per dipingere lo sfondo e le lettere.

L’obiettivo è quello di creare almeno 8 variazioni di ogni colore scelto attraverso le mescolanze dei colori. Per fare un esempio scegliamo la coppia di colori complementari blu e arancio: si possono creare tante variazioni di blu aggiungendo nero o bianco, usando le varie tonalità di blu (oltremare, cyan, blu di prussia…) e mescolandole tra loro, inoltre un blu può avere una tonalità più verde o più violacea. Allo stesso modo l’arancione può essere più giallo o più rosso, più scuro o più chiaro, più tenue o più saturo.

Con questo esercizio abbiamo imparato a mescolare i colori per trovare tante varianti di uno stessa tinta, per capire le piccole differenze di saturazione, tono o temperatura di un colore.

Qui sotto trovate il video tutorial proposto da Chad Brown con tutti i passaggi per la realizzazione di questo dipinto (in lingua inglese):

  

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Speak Your Mind

*