Come tessuti al microscopio: esercizi di chiaroscuro

Per far comprendere gli effetti del chiaroscuro è molto efficace lavorare sulla percezione della profondità. Una superfice piatta con il chiaroscuro appare magicamente tridimensionale, e il nostro sguardo procede per strati, inoltrandosi nelle profondità dell’immagine. Questa “magia” è possibile quando comprendiamo come e dove applicare il chiaroscuro nei nostri disegni.

Per realizzare questo disegno con gli studenti di seconda media, abbiamo cominciato a tracciare il primo “strato” disegnando delle specie di nastri bucati. Poi abbiamo disegnato il secondo e abbiamo cominciato ad ombreggiare le forme con le matite colorate. Il principio è quello di creare un’ombra ogni volta che un nastro passa sotto un altro. Il nastro che sta sopra crea un’ombra portata su quello che sta sotto.

Per facilitare il disegno si procede con un colore diverso per ogni strato. Una volta disegnati tre o quattro strati di profondità si colora il fondo di nero, per dare maggior risalto ai colori e alle ombre.

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

 

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

 

Trackbacks

  1. […] qui le istruzioni […]

Speak Your Mind

*