Cuori a colori complementari

_dsc0069

I colori complementari sono sempre una scoperta: il loro contrasto è una contrapposizione fatta di luce, vibrazione, energia. Lo sperimentiamo attraverso questo dipinto realizzato con gli studenti di seconda. Ho trovato questa attività qui,  in Artsonia Art Museum  e ho pensato che fosse perfetta per ripassare la teoria sui colori complementari. Per realizzare questo dipinto/collage ci servono:

  • carta da disegno di formato A4, o cartoncini bianchi A4 220 gr.
  • righello, matita e gomma
  • acquerelli e pennelli
  • matite colorate
  • forbici e colla
  • un foglio di carta formato A4, colorato oppure bianco.

Per prima cosa disegniamo sul foglio una quadrettatura dividendo il foglio in 6 rettangoli  (10,5 cm x 9,9 cm) e in mezzo ad ogni rettangolo tracciamo con la matita la sagoma di un cuore. Ripetiamo il disegno in tutti e sei i rettangoli cercando di disegnarli più meno delle stesse dimensioni e nella stessa posizione.

_dsc0335

Successivamente tagliamo il foglio a metà, lungo la linea verticale, ottenendo due strisce di carta: una faccia della striscia è bianca e l’altra ha raffigurati i cuori. Ora dipingiamo le strisce sulla faccia bianca con i colori ad acquerello: una striscia verrà dipinta con tante tonalità di un unico colore (ad esempio blu) e l’altra verrà dipinta con il suo colore complementare (ad esempio arancio). La superficie delle strisce è dipinta liberamente, con macchie, segni e pennellate ma bisogna far attenzione a riempire tutta la superficie di colore.

_dsc0338

_dsc0341

_dsc0352

_dsc0350

_dsc0351

Quando gli acquerelli sono asciutti disegniamo con le matite colorate sopra la superficie dipinta. Disegniamo forme, linee, texture con libertà, scegliendo colori simili a quelli del fondo.

_dsc0019

_dsc0024

_dsc0026

_dsc0030
Per finire giriamo il disegno e ritagliamo i quadrati e i cuori al loro interno con una forbice. Su un foglio colorato o bianco di formato A4 incolliamo i quadrati a colori alternati e sopra questi i cuori, sempre alternando i colori.

_dsc0032

_dsc0034

_dsc0035

_dsc0037

_dsc0042

_dsc0043

h1

h2

h4

h5

h7

h8

h3

h10

h6

h9

Comments

  1. Bravissimi questi giovani artisti. Il colore è vita , fantasia ed energia! Lavorare con i colori ci fa sempre esprimere noi stessi in mille modi. Ci vedo tecnica ma anche arteterapia. Bellissimi!

    • miriampaternoster says

      Giusto Alessia! La parte più “liberatoria” era proprio quella di dipingere liberamente, ed alcuni ragazzi mi guardavano stupiti chiedendomi “ma possiamo dipingere come vogliamo”? La pittura è una grande risorsa espressiva! Grazie del tuo commento! 🙂

    • miriampaternoster says

      Ciao Alessia! I’ve found your comment just now! Thanks!!!
      I look forward to see your Journal Book 😉

  2. Fausta Schiavone says

    …??❤️? … Bellissimo questo lavoro… Bravissimi questi ragazzi… Fortunatissimi ad avere un’insegnante come te MIRIAM? !!! Non vedo l’ora di proporre questa attività ai miei alunni?❤️

    • miriampaternoster says

      Ciao Fausta! Grazie per il tuo bel messaggio! Vedrai che si divertiranno, soprattutto nella parte di pittura libera dove possono fare macchie, pennellate, schizzi e tutto ciò che vogliono! 😉

  3. Bellissimo lavoro, un colpo d’occhio formidabile, vi seguo sempre!
    Mi ispirate!

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.