Anelli preziosi

Alcune ragazze di prima media stanno realizzando e vendendo questi preziosi anelli di perline… non sono meravigliosi?

Quando ho visto gli anelli ho detto loro “voglio imparare!!!” e loro mi hanno pazientemente insegnato…

Il progetto scolastico di queste settimane qui nella scuola inglese, è di progettare e realizzare un vero e proprio business con costi, indagine di mercato, prezzi, logo, presentazione del prodotto ad una commissione di “manager” (uno è il preside, una è una vera manager di un’azienda , sorella di una maestra, le altre due sono prof di altre classi).

I vari gruppi (con ruoli prestabiliti tipo financial manager, responsabile del marketing, general manager…) tengono un discorso davanti alla commissione con una presentazione powerpoint che motiva la richiesta di un finanziamento di 10£ per cominciare l’attività. Una volta stanziato il finanziamento le ragazze hanno comprato i materiali e ora stanno realizzando gli anelli da vendere la prossima settimana.

Ora c’è anche la parte che riguarda la pubblicità (preparazione di volantini, poster, manifesti dell’evento), le ordinazioni dal campionario per chi vuole anelli o colori particolari, la presentazione del prodotto con scatoline “origami” di carta riciclata fatte a mano da loro e con un bigliettino con dedica dove l’anello viene infilato.

Tutto è pensato sulla falsariga di un programma televisivo intitolato “Young apprentice” dove ragazzi di 17 anni vengono sfidati da un manager a realizzare e proporre vari business e chi non funziona viene eliminato dal boss… trovo che sia una cosa strepitosa da proporre a scuola!

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.