La figura umana in movimento

Spesso, se chiediamo ai nostri ragazzi di disegnare una figura, questa viene costruita secondo proporzioni intuitive, dettate dall’idea di “figura” che ci viene proposta da bambini, con la testa molto più grande del normale e il corpo più piccolo, con le braccia e le gambe corte…
E’ sempre divertente proporre il Canone di Policleto e vedere le facce incredule che chiedono: “la nostra testa corrisponde ad un ottavo del nostro corpo? E’davvero così piccola? Ci dev’essere un errore!”
Così l’unico modo per capire è osservare la realtà e verificarla!

Con l’aiuto di una griglia abbiamo disegnato un “manichino” e partendo da questo schema abbiamo inventato una figura con le giuste proporzioni.

Successivamente abbiamo cercato di ricavare questo “manichino” da immagini fotografiche di figure in movimento ed i risultati sono stati sorprendenti!

Comments

  1. Interessante. Un esercizio é molto utile per capire le proporzioni.

  2. I love the graph paper idea . I teach this to 6th grade soon. I will give them some paper like this. Love your blog.

  3. wow! che bei disegni!

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.