Paesaggi di texture

con gli alunni di prima B abbiamo realizzato dei paesaggi fantastici colorati con texture di tutti i tipi. ogni ragazzo ha inventato superfici diverse con i pennarelli colorati, verrebbe voglia di fare due passi in questi paesaggi favolosi!

andrea
eleonora c.
marco
alice

alessandro
riccardo
eleonora t.

Comments

  1. wow, sono super fantastici meravigliosi quei due ragazzi sono stati bravissimi. 🙂

  2. Miriam, thanks for visiting my blog. I love your students work and the projects you give them. This landscape lesson is perfect for pattern, line and colour. Thanks for sharing.

  3. These are fantastic! How are these done? Can you point me to a tutorial or something like? I love doing projects with my kids but I'm always nervous to try something new and any directions would be very helpful. Thanks for sharing.

  4. Love your site! Belli disegni – ciao ciao

  5. Thanks for sharing this lesson – my 4th graders just had a ball with it!

  6. I used your idea, thank you :)http://kunstitund.wordpress.com/2012/09/14/graafiline-perspektiiv-ja-sugisesed-varvid/

  7. Ciao Miriam! Complimenti per questo e per tutti i tutoi lavori, sono un’ottima fonte d’ispirazione e i tuoi studenti sono davvero in gamba! ..durante i miei laboratori, soprattutto nelle scuole medie, mi accorgo che i ragazzi non si lasciano andare alla loro fantasia, piuttosto vogliono di vedere degli esempi di lavori precedenti su cui mutuare i loro, il chè non so quanto possa essere corretto. Tu mostri il risultato finale di un lavoro ai tuoi ragazzi?

    • Ciao Claudia, piacere di conoscerti!
      A dire il vero io mostro sempre il risultato finale e tutti i passi per arrivare alla realizzazione dell’elaborato. Faccio io il lavoro e lo fotografo passo passo, e poi lo propongo con i vari step ai ragazzi in classe, sulla lavagna interattiva. Prima di tutto dà molta più sicurezza ai ragazzi vedere come si arriva lì e capire che è un obiettivo raggiungibile per loro, altrimenti si potrebbero scoraggiare di fronte ad un’opera che ritengono troppo difficile. Un secondo vantaggio è proprio vedere che alla fine il loro risultato sarà come il mio, in certi casi anche migliore perché hanno messo più cura, più tempo e più attenzione di me.
      Alcuni di loro, quelli più insicuri, magari copieranno quello che hai fatto tu, ma la maggior parte ti sorprenderà per la fantasia e la personalità che sapranno inserire nei loro lavori, anche se guidati.
      Fammi sapere che ne pensi e come va il lavoro !

  8. miriampaternoster says

    Hi Marcia! Thanks for linking my post about the “Line landscape”. You can have the english version as well! keep in touch 🙂

Trackbacks

  1. […] Line Landscapes from Arte a Scuola […]

Rispondi a Mrs. Craig Annulla risposta

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.