At school in the United Kingdom

my children at the first day of school in London
Soprattutto per i colleghi Italiani consiglio un link al blog di francesca frame, con la quale ho fatto due chiacchiere sul confronto tra il sistema educativo internazionale e quello italiano, basandomi sull’esperienza direttamente vissuta dai miei figli e dalle ore che sto trascorrendo alla Scuola Secondaria “Sir Thomas Picton” di Haverfordwest come volontaria presso il dipartimento di Arte.
Condivido con Francesca questa frase di Giovanni Biondi che fa riflettere sull’arretratezza della scuola Italiana:
“Se un viaggiatore nel tempo potesse arrivare dall’Ottocento… faticherebbe certamente a riconoscere il mondo, ma se entrasse in una classe capirebbe facilmente di essere a scuola”
 
Nell’intervista trovate link ad altri blog e siti molto interessanti ( a scuola senza zaino, Mens Sana-Learning is experience…, La scuola che funziona)  che ci rivelano una scuola fatta di insegnanti che  quotidianamente lavorano per cambiare le cose e per staccarsi dal sistema educativo Ottocentesco al quale siamo ancorati.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Grazie per questo tuo prezioso contributo. Sei sempre un'ottima fonte di ispirazione… e non solo dal punto di vista artistico!!! E' molto bello condividere le tue esperienze!GRAZIE Luisa

Leave a Reply

%d bloggers like this: